Dalla pasta fresca della nonna fusilli, ravioli, cavatelli, scialatielli,tagliatelle, spaghetti alla chitarra; alle carni di capretto, polli, galline, conigli, tutti allevati nell'azienda agricola, alle zuppe paesane con le verdure dell'orto, alle erbe di montagna come la cicoria, la borragine; ai dolci tipici; senza dimenticare gli ottimi formaggi come il caciocavallo podolico prodotto sulle nostre montagne, ai caprini, alle burrate, alle ricotte stagionate.